Home page

Università degli Studi Roma Tre 
Dipartimento di Architettura - Anno Accademico 2018/2019
Laboratorio di Restauro A 
Maria Margarita Segarra Lagunes 
Rilievo 
Laura Farroni 
Strumenti e metodi del restauro 
Michele Zampilli
Docenti invitati: 
Gert-Juan Burges (Università di Amsterdam); 
Nana Zheng (PhD candidate Università di Amsterdam); 
Milena Farina (Università Roma Tre)


Il corso intende offrire agli studenti un percorso metodologico per affrontare, con piena consapevolezza, il restauro di edifici dotati di valore storico-architettonico o archeologico. Ciò sarà fatto attraverso esercitazioni singole o di gruppo compiute su edifici pluristratificati risalenti a diversi periodi storici (dall’epoca romana, fino a edifici del XX secolo).
Particolare attenzione verrà posta sulle indagini preliminari: dall’analisi storica e documentaria, alle ricerche mirate a conoscere sia la materialità dell’edificio, sia i fattori di degrado. Ma verranno altresì affrontati i temi relativi alle scelte inerenti alla conservazione della materia, al ripristino, alla reintegrazione dell’immagine, all’uso di materiali e tecniche compatibili: tutte operazioni guidate da una regia progettuale che non esclude l’addizione contemporanea, intesa come parte di un processo storico non concluso ma, al contrario, in continuo divenire.
Bibliografia generale
- C. Ceschi, Teoria e Storia del restauro, Bulzoni, Roma 1970.
- M. M. Segarra Lagunes (a cura di), Manutenzione e recupero nella città storica, Atti dei Convegni   ARCo, Roma 1993, 1995, 1999, 2001.
- Atti dei Convegni Scienza e Beni Culturali, Bressanone.
Temi ed esercitazioni del corso
1°Esercitazione - Il rione Testaccio nella storia di Roma
2°Esercitazione - Il rione Testaccio: gli abitanti
3°Esercitazione - Il patrimonio architettonico di Testaccio
Orario   
Martedì:     aula Mario De Renzi (09:00-20:00)
Giovedì:      aula Gioacchino Ersoch (14:00-16:00)
Dipartimento di Architettura  Sede dell’Ex Mattatoio
(Largo Giovanni Battista Marzi, 10 - 00153 ROMA)
Contatti: segarralabrestauro@gmail.com